Month: maggio 2014 (page 1 of 2)

MammaCheBlog – SocialFamilyDay2014

 

Ci metti un po’ a riprenderti da un MammaCheBlog, non e’ facile tornare alla realtà.
In particolar modo se inizi la giornata con una sessione di Mom Morning Yoga con Claudia Porta, una delle blogger che mi piace tanto e poi mangi, in compagnia, biscotti appena sfornati da una delle compagne di avventura appena conosciuta (vero Valentina Scuteri?).

Foto ricordo insieme a Claudia Porta
Pausa pranzo in stile pic nic
Ci siamo anche noi tra le mamme media partner!
Il MammaCheBlog Social Family Day e’ per le mamme blogger, o aspiranti tali, L’EVENTO.
In una sola giornata puoi pubblicizzare il tuo lavoro, conoscere un’infinità di donne (e qualche uomo!) meravigliose (impossibile citarle tutte in un post) ed imparare tantissimo.
Quest’anno ho fatto tutte e tre le cose.
Io e Roberta abbiamo colto l’opportunità offerta di poter presentare il nostro progetto davanti alla videocamera in un video di tre minuti, senza post produzione. Questa opportunità in termini tecnici si chiama Mom Show Case, in parole povere si chiama (nel nostro caso) fare una figuraccia.
A Roberta tremava la voce ed io non sapevo dove guardare, sembravamo due ragazzine al primo appuntamento. Non ho ancora visto il video.

Molto più semplice è stato presentarci senza l’obiettivo davanti. Abbiamo chiesto ad alcune mamme presenti di farsi fotografare in veste di detenute prese per “stato d’euforia”. La cosa incredibile e’ che sono state al gioco: tutte donne bellissime e simpaticissime.
Sarà la passione che mettono ogni giorno per conciliare sogni e maternità il loro ingrediente segreto?

Vogliamo ringraziarle una ad una e vogliamo ringraziare tutte, ma proprio tutte, le persone che hanno lavorato per creare, organizzare e portare a termine questo evento.

Noi due!

 

Chi sono le mamme in fuga?

Ma chi sono veramente le mamme in fuga?

Le Mamme in fuga sono mamme che, prima di tutto, amano tantissimo la loro famiglia e sono pronte a qualsiasi sfida e impegno per vedere la gioia sui loro volti.

Le Mamme in fuga sono mamme ironiche (soprattutto con se stesse!) ed hanno voglia di divertirsi, di affrontare le cose con leggerezza e di prendere la vita come fosse un’avventura.

Le Mamme in fuga ogni tanto hanno semplicemente voglia di un momento tutto loro, magari in compagnia di un bel libro, oppure sedute davanti ad un foglio bianco a scrivere.
Per cercare di tirare fuori pensieri ed emozioni e dar loro un senso ed un nome preciso.

Le Mamme in fuga hanno voglia di prendere la macchina fotografica (ma basta anche il cellulare!) e mettersi a scattare foto, per fermarsi a guardare il mondo con occhi diversi e cercare in qualche modo di restituire agli altri quello sguardo nuovo.

Le Mamme in fuga hanno voglia di scoprire posti speciali e carini dove andare a cena, sperimentare corsi e nuove attività…hanno voglia di rimettersi in gioco.
E non è che abbiamo mai smesso di giocare in realtà, solo che ora hanno voglia di farlo in maniera più consapevole, col desiderio di condividere con altre donne, mamme, amiche queste loro percorso di scoperte ed emozioni.

Le Mamme in fuga hanno voglia di partire anche senza una meta precisa, di perdersi per ‘ritrovarsi’ ed hanno voglia di farlo in compagnia.

Le Mamme in fuga fuggono spesso da sole, ma ogni tanto portano con sè anche tutta la famiglia, perchè lo spirito dell’avventura non le abbandona mai e la cosa più bella è condividerlo con le persone che ami.

Le Mamme in fuga sanno che torneranno a casa stanche ma felici. Pronte e ricaricate ad affrontare nuove sfide, come mamme e come donne.

Perchè le Mamme in fuga sanno che la parte più bella della fuga…

è il ritorno!

E tu? Sei anche tu una mamma in fuga? 

Older posts

© 2017

Theme by Anders NorenUp ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi