Month: febbraio 2016

Love is love

mug9

Non amiamo le feste comandate, difficilmente ci adeguiamo ai canoni imposti o seguiamo alla lettera le tradizioni. Anche noi festeggiamo , ma diciamo che reinterpretiamo le cose a modo nostro.

San Valentino non fa eccezione, forse è una di quelle che abbiamo festeggiato meno nella vita. Niente ristoranti di lusso, abiti da sera, champagne, candele accese everywhere, atmosfere da film, regali né bigliettini a forma di cuore. Certo un bacio Perugina non si rifiuta mai!

Quest’anno però abbiamo voglia di celebrare l’Amore. Sia beninteso, l’Amore in tutte le sue molteplici forme. Quello per il partner, quello per i figli, quello per gli amici, quello per gli animali, quello per il genere umano a prescindere. A prescindere dall’orientamento politico, religioso o sessuale. A prescindere dal colore della pelle. A prescindere dal conto in banca. A prescindere punto e basta. L’Amore che rispetta. L’Amore che educa. L’Amore che porta la pace.

Ultimo, ma non meno importante, l’Amore per noi stessi.

Così ecco qui un regalo perfetto per tutti. Un oggetto colorato che ci ricorda guardandolo che l’Amore è tale solo là dove regna la Pace.

mug10

E volete sapere come fare a realizzare questa coloratissima tazza? Ecco che arriviamo noi Mamme in fuga in vostro aiuto, con un piccolo tutorial alla nostra maniera: (quasi) zero spesa, tanta resa! 🙂

Infatti vi serviranno davvero pochi materiali e pochissimo tempo e vi assicuro che il risultato sarà garantito! Qui il tutorial passo per passo, fotografato per voi. 🙂

MUG1

MUG2

MUG3

MUG4

MUG5

MUG6

mug7

MUG8

Diciamo che questa tazza è più decorativa che da uso quotidiano, in quanto sia il tipo di pennarello che la cottura in forno non garantisco una lunghissima durata al vostro lavoro. Può essere bellissima da utilizzare anche semplicemente come vaso per una piccola pianta grassa, o come porta matite da tenere sulla vostra scrivania.

Insomma un piccolo regalo per voi o per qualcuno a cui volete bene, qualcuno che guardandolo non potrà fare a meno di sorridere e di pensare a voi!

Buon San Valentino, in qualsiasi modo e con chiunque decidiate di passarlo: LOVE is LOVE!

0c2d5-firma2bbarbara

&

eda3a-firma2brobi

Idee last minute per i costumi di carnevale :)

Ci siamo rese conto (dalla quantità di post e tutorial a tema che hanno cominciato a circolare praticamente il giorno dopo la Befana e dagli allestimenti dei supermercati che hanno rimpiazzato i pandori direttamente con le chiacchere e le frittelle!) che quest’anno Carnevale arriva davvero prestissimo!

I nostri ‘cuccioli’ di casa sono ormai troppo grandi per farsi coinvolgere dall’entusiasmo e il divertimento di travestirsi per queste feste, ma non per questo vogliamo lasciarvi sole e vogliamo aiutarvi a non farvi cogliere impreparate da questo Carnevale imminente! (Si parla di domenica 8 febbraio per molte città italiane).

Quindi, abbiamo pensato a delle idee veloci e semplicissime per realizzare dei costumi in tempo record e praticamente con zero materiali, proprio come piace a noi!

Invece di spiegarvi cosa serve e come preparare tutto, abbiamo pensato di illustrarli: così ci sembra ancora più divertente. 🙂

Eccole qui per voi, 4 semplicissime idee di sicuro effetto per un costume di carnevale davvero last minute!

1ladro

Dite le verità, chi di noi non ha in casa almeno una maglia a righe? E un berretto di lana scuro? Qui basta davvero pochissimo: aggiungete una mascherina di cartone ed il gioco è fatto!

2up

Chi di noi non ha adorato il dolcissimo e bisbetico Carl del film UP? Anche in questo caso basta davvero poco per creare il costume: pochi capi di abbigliamento, un paio di occhiali finti ma soprattutto qui il tocco in più è dato da tanti bellissimi palloncini colorati!

Senza titolo-1superman

Eccolo qui, Clark Kent colto sul fatto mentre si sta trasformando in Superman! Non servono mantelli o costumi particolari, basta una S di carta stampata ed attaccata sulla maglietta per trasformare tutti…in un super eroe!

4harryChe ne pensate invece di un piccolo Harry Potter? Qui forse la cosa più complicata da recuperare è il peluche a forma di gufo, ma potete anche farne a meno: con gli occhiali e la saetta disegnata sulla fronte, sfido chiunque a non capire da chi siete travestiti.  🙂

Cosa ne pensate? Non sono davvero delle idee super carine e anche super veloci da realizzare? E non valgono solo per i nostri figli, potremmo usarle anche per noi!

Questi sono solo dei suggermenti e ad ogni costume potete ovviamente aggiungere  tutte le  varianti che preferite. Un paio di queste idee io le ho già sfruttate qualche anno fa e vi assicuro che il risultato è garantito 😉

dade2008 dade2011.47

Aspettiamo di vedere le vostre foto allora! 🙂

eda3a-firma2brobi

© 2017

Theme by Anders NorenUp ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi